Quale apparecchio indossare se si pratica uno sport agonistico

L’apparecchio può migliorare le prestazioni sportive?

Il costo dell’apparecchio dei denti può essere giustificato dalla complessità del dispositivo e dal materiale utilizzato. Ma quanti tipi di apparecchio ci sono ed è vero che alcune tipologie possono migliorare le prestazioni sportive?

Avere problemi dentali ci porta a chiederci cosa possiamo fare per risolverli. Nel mondo dell’ortodonzia esistono diverse soluzioni che ci permetteranno di avere la bocca perfetta. Ma prima di decidere quale trattamento seguire per ottenere i risultati che stiamo cercando, dobbiamo sapere quali sono le diverse opzioni che possiamo scegliere, poiché esistono diversi modelli di apparecchi dentali.

Le diverse tipologie, tuttavia, svolgono funzioni ben precise, e puntano a risolvere un determinato problema, quindi non tutte le tipologie andranno bene per la nostra situazione.

In linea di massima, tuttavia, gli apparecchi dentali che migliorano la struttura dei denti sono suddivisi in fissi e mobili.

Ma quali sono i più adatti alle nostre esigenze?

Apparecchi fissi e mobili

La prima cosa da dire sugli apparecchi dentali fissi è che si indossano sui denti in modo permanente dall’inizio alla fine del trattamento, che si tratti di pochi mesi o diversi anni, quindi non puoi toglierli. All’interno degli apparecchi dentali fissi ci sono diversi modelli.

Questa tipologia di apparecchio viene utilizzato principalmente per migliorare i disallineamenti dei denti, soprattutto nell’ultima fase della terapia.

Sono composti da fili in materiale metallico, elastici e attacchi, chiamati bracket.

Tuttavia, spesso questi elementi sono ritenuti scomodi soprattutto perché complicano l’igiene orale rendendo più difficile rimuovere correttamente la placca batterica con lo spazzolino, e rendono difficile anche l’utilizzo del filo interdentale.

Infatti, in genere i dentisti consigliano l’uso di strumenti come l’idropulsore che spruzza sottili getti d’acqua fra i denti e permette di rimuovere buona parte dei residui di cibo.

È inoltre raccomandato l’uso del collutorio per migliorare la protezione dalla carie.

A differenza degli apparecchi dentali fissi, gli apparecchi rimovibili possono essere facilmente rimossi e indossati, sia per mangiare che per lavarsi. L’obiettivo principale degli apparecchi dentali rimovibili è quello di correggere le posizioni dentali. Ma, come per i dispositivi fissi, ne esistono di diversi tipi a seconda delle esigenze del paziente.

Questa tipologia di apparecchio permette di effettuare movimenti limitati dei denti grazie alla presenza di viti, molle e archi. L’obiettivo del dispositivo mobile non è solo un effetto ortodontico, ma anche ortopedico, poiché vanno a correggere e guidare la crescita delle basi ossee. Gli apparecchi mobili sono utilizzati in genere per modificare le abitudini errate e i comportamenti scorretti che si sono sviluppati durante l’età evolutiva.

Al contrario dei dispositivi fissi, quello mobile ha il grande vantaggio di non influire sull’igiene orale poiché viene rimosso sia per lavare i denti che per mangiare.

Negli ultimi anni sono diventati particolarmente popolari gli apparecchi trasparenti chiamati mascherine, ma sono anche molto comuni i cosiddetti bite trasparenti.

Le mascherine dentali, o faccette, sono quelle che vengono considerate ortodonzia trasparente e rappresentano una tecnica di allineamento dei denti grazie all’utilizzo di una particolare resina trasparente.

Ma in che modo gli apparecchi possono migliorare le prestazioni sportive?

Apparecchio dentale e sport

Anche alcuni sportivi sono tenuti ad indossare apparecchi, ossia calchi della dentatura che vengono utilizzati per migliorare il comfort e favorendo il riallineamento dell’articolazione temporomandibolare.

Questo tipo di apparecchio apporta una serie di benefici allo sportivo. Questo perché spesso capita che nel praticare lo sport può succedere di stringere i denti in modo molto forte, rischiando di danneggiare i denti. Questa è la classica reazione ad uno sforzo fisico o ad un momento di forte concentrazione.

Ma un altro vantaggio molto interessante degli apparecchi per sportivi è quello di migliorare l’equilibrio proprio in correlazione alla stretta ai denti. In questo modo si potrà avere un risparmio energetico migliorando le prestazioni. Infatti, riducendo lo stress al cranio, e ai denti, si fornisce una maggiore lucidità mentale.

Posted on

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.